IT | EN
default-logo
Cliente : Privato/Private

Agro di Carovigno, 2012, in attesa di approvazione

L’edificio, che consiste in una casa d’abitazione con annesso deposito per gli attrezzi agricoli e giardino d’inverno/serra, verrà realizzato ex novo; la sua planimetria è stata concepita nel rispetto della posizione degli ulivi secolari esistenti.
La peculiarità del luogo, che ha informato l’intervento progettuale, è rappresentata dal ritmo regolare dell’impianto degli ulivi secolari, avvenuto presumibilmente durante il XIX secolo, unica traccia storica del sito.

Con l’obiettivo ferreo di non spostare alcun albero esistente, i due piccoli edifici sono stati pensati come un “accidente” che asseconda l’andamento dei filari di alberi. Pertanto, l’abitazione ed il deposito sono separati perchè divisi da un albero di ulivo che, quindi, crea un cortile interno scoperto. Da lì è possibile godere di un panorama suggestivo di uliveti digradanti verso il mare non lontano e visibile all’orizzonte.